IERI SERA

Sono seduta in cima al molo. É notte e guardo un temporale che si sfoga difronte a me lontano da qui. É una strana sensazione guardare un temporale da lontano. Ti senti al sicuro.

In parte.

Il cielo ogni tanto si illumina violento. Il mare é furioso ed é proprio sotto ai miei piedi. Che sbatte. C’ è un vento fortissimo. 

Sento tutto il potere. Mi ingloba. Ne faccio parte.

Questo é uno di quei momenti dove mi sento esattamente dove vorrei essere. Non esiste niente oltre. Sto bene. Penso. E mi veni in mente. Perché sì. A volte anche della gioia si deve parlare.

Sono.

Non so cosa farò.

Ma sono serena. Ho il vento e il mare che mi urlano in faccia.

“Pensa alla tua vita.”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...